Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart nuova discussioneStart Poll

> Guarire si può :), voletevi bene perché guarirete
 
utente1a
Inviato il: Lunedì, 17-Giu-2013, 16:39
Quote Post


Member
**


Messaggi: 208
Utente Nr.: 133
Iscritto il: 09-Giu-2013



Dovete solo volerlo. smile.gif

Propongo di mettere in questo thread delle storie di persone borderline, narcisistiche, istrioniche e chi più ne ha, più ne metta. Di persone che sono guarite dal loro disturbo di personalità.

Si guarisce sempre, anche da questo.

Vogliatevi bene. wink.gif


--------------------
L'uomo che non conosce la tristezza non avrà mai pensieri profondi.

Non mi scoraggio perché ogni tentativo sbagliato, scartato è un altro passo avanti.
(cit. Thomas Edison)
PMEmail Poster
Top
la dafne di händel
Inviato il: Lunedì, 17-Giu-2013, 21:04
Quote Post


Unregistered









Io non so neanche più se voglio guarire.
A volte mi chiedo ma guarire da cosa?
E mi interrogo anche su quanto sia giusto ed etico desiderare di "guarire" nel mio caso.
In fondo questa sono semplicemente io, nel bene e nel male, e non potrei mai essere diversa da come sono.
Lo vorrei? Nel profondo del mio cuore io credo di no.
Ma è solo il mio pensiero questo, partorito in un giorno come tanti altri.
Top
Adv
Adv














Top
 
utente1a
Inviato il: Venerdì, 21-Giu-2013, 11:27
Quote Post


Member
**


Messaggi: 208
Utente Nr.: 133
Iscritto il: 09-Giu-2013



Non so quale sia il tuo problema che ti ha condotto qui.

Posso solo dire che se ritieni che la qualità della tua vita e di quella di chi ti sta intorno è deteriorata da alcuni tuoi comportamenti, di qualunque natura, allora dovresti porti la seguente domanda: una persona che sta bene, deteriorerebbe la propria vita e quella di chi gli sta vicino?

Ecco, per determinare se si sta male o meno, bisognerebbe porsi queste domande. Bisognerebbe spogliare la propria vita di inutilità e quisquilie e interrogarsi su di sé, per capire cosa "faccio e cosa dico/penso" che potrebbe compromettere te, chi ti sta intorno, chi ti vuole bene. E capire quanto ti vuoi bene.

Se ritieni che ciò non si verifichi (la tua vita scorre bene, ti comporti bene con chi ami/vuoi bene), allora, forse, boh, sei così o non hai bisogno di guarire da qualcosa.


--------------------
L'uomo che non conosce la tristezza non avrà mai pensieri profondi.

Non mi scoraggio perché ogni tentativo sbagliato, scartato è un altro passo avanti.
(cit. Thomas Edison)
PMEmail Poster
Top
 
drinn
Inviato il: Venerdì, 21-Giu-2013, 11:38
Quote Post


Psicovalzer
*******


Messaggi: 4574
Utente Nr.: 32
Iscritto il: 26-Dic-2012



chiunque ha qualcosa nel suo cervello da migliorare per stare meglio ,
anche chi crede ( sigh!! ) di essere sano .. psicopazzo.gif sono i + pericolosi emoticonss.gif , ma bisogna anche accettare di non essere perfetti .. sai che noia vivere con un " perfetto ? " psicheahaha.gif
PMEmail Poster
Top
la dafne di händel
Inviato il: Venerdì, 21-Giu-2013, 11:41
Quote Post


Unregistered









QUOTE (drinn @ Venerdì, 21-Giu-2013, 10:38)
chiunque ha qualcosa nel suo cervello da migliorare per stare meglio ,
anche chi crede ( sigh!! ) di essere sano .. psicopazzo.gif sono i + pericolosi emoticonss.gif , ma bisogna anche accettare di non essere perfetti .. sai che noia vivere con un " perfetto ? " psicheahaha.gif

scusami drinn ma in questo topic credo che si stia discutendo di un problema serio.
Top
la dafne di händel
Inviato il: Venerdì, 21-Giu-2013, 11:51
Quote Post


Unregistered









Per rispondere a utente: sì, naturalmente le persone che mi sono vicine risentono di quelli che sono i miei problemi, accusano il colpo come si suol dire. Non credo affatto che sia una passeggiata avermi tra i piedi e a volte io stessa mi sento di peso nei loro confronti. Però -sicuramente in modo egoistico- io sto davvero iniziando ad accettarmi così come sono. Da qui la mia decisione di non assumere più nemmeno i farmaci.
Se mi vado bene così?
Sì, e sono perfettamente cosciente dei rischi che questo mio atteggiamento comporta. La solitudine non mi spaventa, se intendi questo. Io ho sempre vissuto in un mondo a parte, io sono una dalit da quando ero piccola, perciò per me non fa differenza. Non riuscirei in alcun modo ad integrarmi nel mondo convenzionalmente inteso. Io c'ho provato, davvero, ma non ci sono riuscita e oggi probabilmente neanche più mi interessa integrarmi.
Però cerco di essere onesta, non illudo nessuno, chi mi sta accanto conosce perfettamente questo mio punto di vista e ha tutta la libertà di voltare pagina e di scappare lontano da me a miliardi di km di distanza quando più lo desidera.
Top
 
ratatouille
Inviato il: Venerdì, 21-Giu-2013, 12:01
Quote Post


GuruMouse
*******


Messaggi: 4177
Utente Nr.: 96
Iscritto il: 09-Apr-2013



ho voluto guarire dal doc e ci sono riuscita, dopo anni, a modo mio, con strategie elaborate sulla base dello yoga, della meditazione e dello studio delle filosofie orientali.

il doc però è la punta dell'iceberg dell'ansia e da quella non posso onestamente ritenermi guarita nè penso che guarirò mai; ho imparato a gestirla, più o meno.

nel senso che l'ansia mi viene sempre, però riesco a farmela passare in tempi decisamente più brevi di una volta.

insomma ho imparato a convivere con l'ansia.

certo non è un piacere, però è anche vero che l'ansia mi ha "costretta" a cercare rimedi che hanno dato una direzione alla mia vita, che diversamente non ci sarebbe stata.



--------------------
user posted image
PMEmail Poster
Top
la dafne di händel
Inviato il: Venerdì, 21-Giu-2013, 16:56
Quote Post


Unregistered









il disturbo ossessivo-compulsivo, per quanto insidioso, è appunto un disturbo d'ansia, non impossibile da gestire e da risolvere.
i disturbi di personalità invece sono molto più complessi.
mi fermo qui, non vorrei mai contagiare nessuno con il mio pessimismo cosmico.
però resta sacrosanto quanto scrive Rat: i disturbi ti costringono a "cercare rimedi che hanno dato una direzione alla mia vita, che diversamente non ci sarebbe stata." quanta verità in queste parole!
Top
 
Melq
Inviato il: Sabato, 12-Apr-2014, 21:48
Quote Post


Advanced Member
*******


Messaggi: 1175
Utente Nr.: 215
Iscritto il: 21-Mar-2014




Ok, utente 1a, quando sarò guarito scriverò sul tuo post. psichewink.png


--------------------
L'intelligenza è una caratteristica che, per la sua stessa definizione, è destinata ad essere incompresa. (Melq)


e questa è la controprova che il doc non c'entra NIENTE con il contenuto di questi miei pensieri, il doc al contrario c'entra moltissimo con un meccanismo di gestione dell'ansia difettoso e che si attacca a qualsiasi cosa sia in grado di generare ansia per ottenere questa benzina e ...correre (Zanji)
PMEmail Poster
Top
la dafne di händel
Inviato il: Domenica, 13-Apr-2014, 10:02
Quote Post


Unregistered









presto giuramento anche io. psichesi.gif
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart nuova discussioneStart Poll

 



[ Script Execution time: 0.6605 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]

Skin Created by Scyth (Shadowillusions.com)