Powered by Invision Power Board



  Reply to this topicStart new topicStart Poll

> Buonasera e salve a tutti!
 
sonnesonne9
Inviato il: Mercoledì, 28-Dic-2016, 21:51
Quote Post


Newbie
*


Messaggi: 13
Utente Nr.: 389
Iscritto il: 26-Dic-2016



Ringrazio chiunque mi abbia attivato perchè ho registrato due account pensando che uno non funzionasse e ora riesco ad entrare laugh.gif
Mi presento, sono una ragazza di 17 anni, amo l'arte e il pensiero (filosofia, religione, politica). Ho deciso di entrare (anche) su questo forum perchè ho notato che ci si concrentra molto sulla risoluzione dei problemi
e ho ricevuto notizie positive sul manuale di Zanji, e se mi sarà possibile sarei contentissima di leggerlo perchè, detto in modo volgare, non so più dove sbattere la testa.

Se posso, mi piacerebbe raccontare quello che mi succede, e così ricevere un parere anche da voi magari. Metto qui in spoiler, click per aprire (se non è consentito mi scuso, eliminerò lo spoiler!)
è per una questione di privacy più che altro
(click to show/hide)


Se non è possibile raccontare qui la storia personale sono disposta ovviamente a cambiare sezione.
PMEmail Poster
Top
 
drinn
Inviato il: Giovedì, 29-Dic-2016, 09:48
Quote Post


Psicovalzer
*******


Messaggi: 4574
Utente Nr.: 32
Iscritto il: 26-Dic-2012



ho letto . dalla tua parte hai che sei molto giovane e la guarigione dal " non completamente etichettato " ti risulta senz'altro + facile . leggi zanij zizou.gif e scrivi senza timore hug.gif
PMEmail Poster
Top
Adv
Adv














Top
 
sonnesonne9
Inviato il: Giovedì, 29-Dic-2016, 13:17
Quote Post


Newbie
*


Messaggi: 13
Utente Nr.: 389
Iscritto il: 26-Dic-2016



QUOTE (drinn @ Giovedì, 29-Dic-2016, 08:48)
ho letto . dalla tua parte hai che sei molto giovane e la guarigione dal " non completamente etichettato " ti risulta senz'altro + facile . leggi zanij zizou.gif e scrivi senza timore hug.gif

In realtà spero e sospetto che sia doc, il fatto di non avere la diagnosi spesso mi butta giù e mi fa pensare che non ho niente.
Prima di iscrivermi avevo letto che in età giovane/adolescenziale è "normale"... ma normale scoprire queste anomalie nel cervello o normale avere dubbi ergo non provare qualcosa di più forte o avere confusione sull'orientamento sessuale..?
Mi sembra tutto così strano, sono sempre stata una tipa molto decisa in questioni personali come amore e dintorni, anche amicizia.
E tutto a un tratto mi vengono queste cose, questi pensieri insopportabili che mi contagiano a livello fisico anche
PMEmail Poster
Top
 
suma2
Inviato il: Giovedì, 29-Dic-2016, 17:42
Quote Post


Psicomagnetica de' guai
*******


Messaggi: 3411
Utente Nr.: 42
Iscritto il: 30-Dic-2012



ciao cara e benvenuta, è vero che l'adolescenza è un periodo della crescita particolare, di gran confusione e in cui le emozioni sono elevate all'ennesima potenza rolleyes.gif .
Hai fatto bene a rivolgerti ad uno specialista, non tutti i malesseri sono causati da questo periodo di passaggio all'eta' adulta e stanare da subito eventuali disturbi legati all'ansia aiuta a vivere sicuramente meglio e a facilitare la guarigione.
Stai facendo terapia comportamentale?


--------------------
Prima di giudicare la mia vita o il mio carattere mettiti le mie scarpe, percorri il cammino che ho percorso io.
Vivi il mio dolore, i miei dubbi, le mie risate.
Vivi gli anni che ho vissuto io
e cadi là dove sono caduto io e rialzati come ho fatto io.
Ognuno ha la propria storia.
E solo allora mi potrai giudicare.

L. Pirandello
PMEmail Poster
Top
 
sonnesonne9
Inviato il: Giovedì, 29-Dic-2016, 18:07
Quote Post


Newbie
*


Messaggi: 13
Utente Nr.: 389
Iscritto il: 26-Dic-2016



QUOTE (suma2 @ Giovedì, 29-Dic-2016, 16:42)
ciao cara e benvenuta, è vero che l'adolescenza è un periodo della crescita particolare, di gran confusione e in cui le emozioni sono elevate all'ennesima potenza rolleyes.gif .
Hai fatto bene a rivolgerti ad uno specialista, non tutti i malesseri sono causati da questo periodo di passaggio all'eta' adulta e stanare da subito eventuali disturbi legati all'ansia aiuta a vivere sicuramente meglio e a facilitare la guarigione.
Stai facendo terapia comportamentale?

Forti emozioni... ci sono periodi in cui sto male in cui le emozioni non le provo più, a parte l'ansia se non è passata.
No non sto facendo terapie, almeno credo... la psicologa dice che bisogna lavorare sulla relazione con l'altro (amore,amicizia, tutto), non so, sto procedendo ad occhi chiusi.
Volevo anche rivolgermi ad uno specializzato in tcc, ma mi è molto difficile anche per il posto in cui vivo.
La pisco. mi ha fatto notare come queste crisi insorgono in momenti di pressione come litigi, vicinanza di verifiche ecc.
io lo noto, ma non so quanto sia così, anche questa estate e fine estate avevo litigi anche particolarmente forti e stavo ALLA GRANDE nonostante i veri problemi che minacciavano la coppia, non avevo questi pensieri in forma così opprimente e terribile.
PMEmail Poster
Top
 
suma2
Inviato il: Giovedì, 29-Dic-2016, 19:17
Quote Post


Psicomagnetica de' guai
*******


Messaggi: 3411
Utente Nr.: 42
Iscritto il: 30-Dic-2012



scusa, non avevo letto bene che ti sta seguendo una psicologa,
secondo la mia esperienza meglio la visita dallo psichiatra, preferibilmente specializzato in disturbi d'ansia e doc.
Lo psicologo tende a non fare diagnosi e soprattutto non puo' prescrivere farmaci.


--------------------
Prima di giudicare la mia vita o il mio carattere mettiti le mie scarpe, percorri il cammino che ho percorso io.
Vivi il mio dolore, i miei dubbi, le mie risate.
Vivi gli anni che ho vissuto io
e cadi là dove sono caduto io e rialzati come ho fatto io.
Ognuno ha la propria storia.
E solo allora mi potrai giudicare.

L. Pirandello
PMEmail Poster
Top
 
sonnesonne9
Inviato il: Giovedì, 29-Dic-2016, 19:35
Quote Post


Newbie
*


Messaggi: 13
Utente Nr.: 389
Iscritto il: 26-Dic-2016



QUOTE (suma2 @ Giovedì, 29-Dic-2016, 18:17)
scusa, non avevo letto bene che ti sta seguendo una psicologa,
secondo la mia esperienza meglio la visita dallo psichiatra, preferibilmente specializzato in disturbi d'ansia e doc.
Lo psicologo tende a non fare diagnosi e soprattutto non puo' prescrivere farmaci.

Il fatto è che mia mamma già è mezza contraria alla psicologa... figuriamoci se dico "lo psichiatra"... temo di dover fare metà lavoro da sola
PMEmail Poster
Top
 
suma2
Inviato il: Venerdì, 30-Dic-2016, 10:36
Quote Post


Psicomagnetica de' guai
*******


Messaggi: 3411
Utente Nr.: 42
Iscritto il: 30-Dic-2012



QUOTE (sonnesonne9 @ Giovedì, 29-Dic-2016, 17:35)
QUOTE (suma2 @ Giovedì, 29-Dic-2016, 18:17)
scusa, non avevo letto bene che ti sta seguendo una psicologa,
secondo la mia esperienza meglio la  visita dallo psichiatra, preferibilmente specializzato in disturbi d'ansia e doc. 
Lo psicologo  tende a non fare diagnosi e soprattutto non puo' prescrivere  farmaci.

Il fatto è che mia mamma già è mezza contraria alla psicologa... figuriamoci se dico "lo psichiatra"... temo di dover fare metà lavoro da sola

purtroppo si deve convincere, credo che nemmeno a te faccia piacere aver bisogno di un consulto medico per disturbi legati alla psiche, se l'hai chiesto è perché effettivamente stai soffrendo. Questo lei lo deve capire zizou.gif .


--------------------
Prima di giudicare la mia vita o il mio carattere mettiti le mie scarpe, percorri il cammino che ho percorso io.
Vivi il mio dolore, i miei dubbi, le mie risate.
Vivi gli anni che ho vissuto io
e cadi là dove sono caduto io e rialzati come ho fatto io.
Ognuno ha la propria storia.
E solo allora mi potrai giudicare.

L. Pirandello
PMEmail Poster
Top
 
sonnesonne9
Inviato il: Venerdì, 30-Dic-2016, 13:56
Quote Post


Newbie
*


Messaggi: 13
Utente Nr.: 389
Iscritto il: 26-Dic-2016



L'unica mia paura è che la psicologa non specializzata in questi disturbi possa
o farmi più male
o non migliorarmi
ieri stava per succedere una cosa brutta con il mio ragazzo. Sono già un pò di volte che accade... e io capisco che non è facile stare con me che ho queste crisi, ma io vorrei superarle ed essere felice, serena, senza fissarmi troppo su cose che prima pensavo e poi ignoravo
perchè ha trovato terreno fertile ora?
sarà veramente perchè non ho più sentimenti?
non so che fare, ho bisogno di aiuto...
PMEmail Poster
Top
 
drinn
Inviato il: Venerdì, 30-Dic-2016, 14:40
Quote Post


Psicovalzer
*******


Messaggi: 4574
Utente Nr.: 32
Iscritto il: 26-Dic-2012



uno psicologo che non conosce bene questi disturbi ? se sei sicura che non li conosca , parlagli chiaro e chiediglielo psichewink.png
PMEmail Poster
Top
 
sonnesonne9
Inviato il: Sabato, 31-Dic-2016, 12:45
Quote Post


Newbie
*


Messaggi: 13
Utente Nr.: 389
Iscritto il: 26-Dic-2016



ho cercato di farmi dire una diagnosi, ma continua a dire che non si può etichettare perché ogni persona ha le sue caratteristiche dentro un disturbo, e che quello che passo a livello di ansia e pensieri è un sintomo di qualcosa che non va, e che non può darmi rassicurazioni perchè so che durerebbero poco e finirei per dubitarne.
Lei spesso mi ripete che penso troppo in bianco e nero. Poi ci sarebbero altri problemi legati a famiglia e altro....
Insomma io non capisco perché di tutte le cose che girano intorno alla mia vita, questo male doveva colpire proprio la relazione (lei, come altre persone dicono che colpisce ciò che mi sta più a cuore, e infatti è così,ma è ingiusto...) sadddd.gif
Comunque ieri è successa una magia, la sera sto meglio solitamente, la mattina è un inferno, ieri sera stavo proprio bene e mi ero anche "sbloccata" con lui.
Solo che poi ritornano i dubbi la mattina, quasi sempre gli stessi. psicopazzo.gif
PMEmail Poster
Top
Utenti totali che stanno leggendo la discussione: 1 (1 Visitatori e 0 Utenti Anonimi)
Gli utenti registrati sono 0 :

Topic Options Reply to this topicStart new topicStart Poll

 



[ Script Execution time: 1.5605 ]   [ 19 queries used ]   [ GZIP Abilitato ]

Skin Created by Scyth (Shadowillusions.com)